Inhalte werden geladen ...

Mobili d'epoca


Il termine mobili d'epoca si riferisce a mobili che sono o sono stati costruiti nello stile di un'epoca già conclusa.

Soprattutto nello storicismo (1850-1900), gli stili di arredamento più antichi tornarono di moda. I mobili di questo periodo non sono sempre di stile puro, ma talvolta mescolano elementi stilistici di epoche diverse. Con i mobili di questo periodo, ad esempio, si parla di stile Impero o Barocco invece che di Impero o Barocco.

I mobili in stile antico vengono copiati ancora oggi. Se si tenta deliberatamente di copiare un mobile antico, si parla di contraffazione. Se la data effettiva di fabbricazione viene indicata in modo veritiero, si parla di mobili a fermo.

Nella foto si vede una scrivania da donna in stile Luigi XVI. Presenta caratteristiche stilistiche tipicamente classiciste, come il festone sopra il piano o la scanalatura sulle gambe. Tuttavia, il periodo di origine successivo è chiaramente riconoscibile, ad esempio per le tracce di lavorazione e la forma degli accessori.

Interessante anche

Balaustra

Le balaustre sono costituite da colonnine. [...]
Per saperne di più

Filetto

Il termine "filetto" viene utilizzato per descrivere un incavo fortemente scanalato e modellato, soprattutto nei [...]
Per saperne di più

Intarsio

Intarsio è il termine usato per descrivere un quadro composto da singoli pezzi di impiallacciatura. Possono essere [...]
Per saperne di più